(Misura: 3.2.1 "Avviamento dei servizi essenziali per l'economia e la popolazione rurale" Sottomisura a), azione 1/d "avviamento dei servizi informativi e telematici ai cittadini")
FONDO EUROPERO AGRICOLO PER LO SVILUPPO RURALE: L'EUROPA INVESTE NELLE ZONE RURALI
SERVIZIO AL CITTADINO

vai al sito

  • Museo

    • COLLEZIONE ARCHEOLOGICA   La collezione dei reperti archeologici presenti nel Museo della Nostra Terra, pur disposta in spazi espositivi molto ridotti, è ricca di materiale degno di nota. È possibile suddividere i reperti in alcune classi storiche di riferimento seguendo la catalogazione fornitaci dalle didascalie. Gli oggetti più antichi, lamette in pietra, risalgono al Neolitico (VI millennio a. C.), le amigdale scelliane arcaiche risalgono al 400.000 a. C., la parte...

      Read more COLLEZIONE ARCHEOLOGICA

    • I MESTIERI In questo spazio espositivo è possibile immergersi nella vita lavorativa e artigianale di qualche decennio fa, con gli strumenti, gli attrezzi e le ingegnosità che si avevano per risolvere i vari problemi. Nel museo sono stati recuperati i seguenti mestieri: il calzolaio, il norcino, il falegname, il sellaio, il fabbro e il facocchio. In questo spazio espositivo è possibile immergersi nella vita lavorativa e artigianale di qualche decennio fa, con gli...

      Read more I MESTIERI

    • IL CALZOLAIO Il primo artigiano che troviamo è il calzolaio immerso, nella sua bottega, tra i suoi attrezzi da lavoro: la macchina da calzolaio, i modelli delle scarpe, il cuoio, la macchinetta per gli occhielli, il lucido per le scarpe, i gambali militari, i modelli per gli stivali, arnesi di vario genere. In questa "bottega" possiamo capire la complessità del suo lavoro toccando "visivamente" con mano la molteplicità delle azioni che permettevano di passare da un pezzo...

      Read more IL CALZOLAIO

    • IL CARBONAIO Negli ultimi 60 – 70 anni il progresso tecnologico ha portato alla scomparsa di moltissimi mestieri che erano considerati tasselli fondamentali nella vita dell'uomo, uno tra i più faticosi era il carbonaio. Basata sulla fatica questo "maestro del legno" passava la sua vita lavorativa tra la primavera e la fine dell'autunno in mezzo al bosco abbattendo e tagliando le piante in dimensioni precise in modo da creare delle cataste a forma di tronco di cono per...

      Read more IL CARBONAIO

    • IL FACOCCHIO Il facocchio, antico mestiere oggi venuto meno a Pieve Torina, era un artigiano altamente specializzato nella costruzione di carri a trazione animale che si occupava anche della manutenzione e della riparazione delle parti stesse. Il banco da lavoro ci mostra l'impegno nella lavorazione di vari materiali, sopratutto legno, ferro e metalli vari, per la realizzazione e assemblaggio di ruote, carri e parti di essi. É possibile scorgere tra i numerosi attrezzi del...

      Read more IL FACOCCHIO

    << < 1 2 3 4 > >>